http://cantusvocum.myblog.it/

 

Il “Gruppo Cantus  Vocum”, nasce come “Ottetto Gershwin”nel 1998 per volontà di un gruppo di amici che accomunati dalla stessa passione, hanno provato a spendere un po’ del loro tempo libero realizzando qualcosa che permettesse loro di stare bene insieme senza perdere di vista l’obiettivo prefissatosi: la musica e il canto.

L’Ottetto  ha debuttato per la prima volta nel dicembre del 1998 ad Umbertide, ospite del circolo  artistico culturale di San Francesco, ha partecipato all’edizione 1999 dei concerti organizzati da Arci Novamusica presso la sala del Tribunale di Città di Castello, alla manifestazione musicale “Isola Sonante 2000” e sempre nello stesso anno, ha preso parte ad una “Rassegna corale” tenutasi a Sant’Angelo in Vado (PS).

Nel 2001 al gruppo si sono inseriti nuovi componenti cosicché aumentato il numero dei cantori, l’Ottetto Gershwin si trasformerà in “Gruppo Cantus Vocum”. Ha debuttato come tale, per la prima volta nell’Oratorio di San Crescentino a Morra in occasione della festa del S.S. Sacramento e ha partecipato all’edizione 2001 dei concerti organizzati dall’Assessorato alle Politiche Culturali presso la Pinacoteca comunale di Città di Castello.

Il 1° marzo 2002 il Gruppo si è costituito come Associazione Culturale, ai fini di sottolineare l’affiatamento e l’entusiasmo degli iscritti per l’attività e da questo impegno è nata e cresciuta la consapevolezza di voler condividere questa esperienza, con quanti avessero il desiderio di assaporare con loro la magia del canto e della musica.

Propensa infatti all’incontro con realtà diverse e volta a favorire lo sviluppo e l’arricchimento culturale dei propri soci, l’attività del Gruppo, dall’autunno 2002 si è aperta ad una nuova esperienza, senza perdere comunque di vista le proprie origini.

Nell’autunno 2002 l’inserimento nel Gruppo di giovani strumentisti e la collaborazione con l’associazione teatrale “Il Castellaccio”: tale unione ha portato alla realizzazione del musical “A proposito di Francesco” (tratto dalla commedia musicale “Forza, venite gente!” di Mario Castellacci), con il quale attraverso un alternarsi di monologhi recitati e canti accompagnati da musica dal vivo (arrangiati e diretti dal M° Maurizio Poesini), è stata portata in scena la vita del Grande Santo d’Assisi. Presentato per la prima volta nella primavera del 2003 nel Teatro Comunale di Città di Castello, riproposto per due volte consecutive nel teatro di Trestina (Pg), nel 2004 nel teatro comunale di Monteleone d’Orvieto, a luglio in Piazza Gabriotti a Città di Castello e nell’ottobre 2004 presso il Teatro Turreno a Perugia; l’ultima rappresentazione del musical è avvenuta a luglio 2005 nella Piazza di Civita di Bagnoregio (Vt).

Contemporaneamente all’attività teatrale, il Gruppo Cantus Vocum, nel novembre 2002 prende parte all’Incontro Polifonico Umbro “In Coro 2002” presso la chiesa di S.Francesco a Città di Castello; nell’estate 2003 alla “Rassegna Corale” presso il Santuario Madonna delle Grazie del Rivaio a Castiglion Fiorentino e  nel dicembre dello stesso anno si è presentato alla XVIII edizione “Natale in Coro” nella chiesa parrocchiale di Ripa organizzata dall’Associazione Regionale Cori dell’Umbria.

Nell’ aprile 2004 il Gruppo ha preso parte alla XV edizione del “Concorso Internazionale di Canto Corale” presso il Teatro Nuovo di Verona, classificandosi tra i gruppi che si sono meritati giudizi tali da raggiungere la categoria dell’ottimo. Durante la trasferta il Gruppo si è esibito in una rassegna corale tenutasi nella sede Nazionale degli Alpini a Legnago (Vr), ospiti del coro “Baita Verde”, riscuotendo anche in questa occasione un notevole apprezzamento.

Il 2005 si è aperto con due concerti consecutivi, nei mesi di febbraio e marzo, presso l’Oratorio degli Angeli di Città di Castello in occasione della seconda edizione di “Teatro da Camera”, organizzato dalla Politheatre di Città di Castello in collaborazione con il Comune di Città di Castello. Sempre nel mese di marzo il Gruppo ha preso parte alla manifestazione “La sottile linea rossa” organizzato dall’assessorato alle attività economiche, culturali e sociali della provincia di Perugia, in collaborazione con l’Associazione Regionale Cori dell’Umbria, presso il centro espositivo Rocca Paolina di Perugia. Nel mese di aprile il Gruppo si è esibito in concerto presso la chiesa Collegiata di Montone e presso la chiesa St. Roch a Nizza, ospiti del coro francese “La Cle de Dan”. Da ultimo, nel mese di maggio l’esibizione alla Messa degli Artisti, presso la Basilica di S. Maria in Montesanto a Roma.

Il Gruppo nella  primavera 2006 ha registrato dal vivo presso l’Oratorio di San Crescentino a Morra il primo cd musicale, contenente i migliori pezzi sacri e profani del proprio repertorio.

Nel dicembre dello stesso anno il Cantus Vocum si esibito in occasione della Santa Messa celebrata nella Chiesa Santa Maria dell’Immacolata Concezione presso il  Parco di Villa Borghese a Roma. Sempre nello stesso mese, si è esibito presso il Teatro degli Atti a Rimini in occasione di una rassegna musicale organizzata dal Coro le Allegre Note di Riccione.

Il direttore del gruppo e stato dal 1998 al 2009 il M° Maurizio Poesini (vedi curriculum), mentre l’attuale direttore è il M°  Angelo Annibale Tordini in carica tutt’ora(vedi curriculum)

Il repertorio preferito dal Gruppo si compone di brani a quattro voci miste, che esegue prevalentemente a cappella; molto vasto ed eterogeneo spazia dal 1500, con mottetti e madrigali – tra gli autori potremmo ricordare F.Azzaiolo (1569), P.Certon (1500-1572), F.Verdelot (14..-1567?), O. Di Lasso (1530/32+1594), J.Arcadelt (1514’+1557), G.P.Palestrina (1525?+1594) – fino ad arrivare alla musica etnica( tipica popolare umbra e non), pop, jazz e blues con gli spiritual e i gospel.